I tagli si applicano solo agli sprechi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I tagli si applicano solo agli sprechi

Messaggio  zion il Ven Ott 24, 2008 7:55 pm

Vorrei rispondere all'obiezione n°1 che fanno al nostro movimento:
"Noi tagliamo i fondi dove ci sono gli sprechi, tagliamo per esempio quei corsi di laurea con un solo iscritto bla bla bla..."

Bene! Ottimo tagliare i fondi dove ci sono sprechi ma il problema non si risolve così. Se qualcuno tiene in piedi un corso di laurea con un solo iscritto significa che ha gli appoggi, le coperture, i cavilli legislativi adeguati per farlo. Togliere soldi all'università pubblica non risolverà il problema: l'apparato che permette questo genere di cose resta in piedi. Questi problemi si risolvono con controlli e denunce, si risolvono eliminando tutti quei cavilli (appositamente creati?) che permettono ad alcuni di campare comodamente con il denaro pubblico.

Metafora: Se il capoccia mi dà meno soldi per fare la spesa perché ci faccio la cresta probabilmente continuerò a fare la cresta ma comprerò merce più scadente => Il capoccia farebbe meglio a controllare gli scontrini.

One love
avatar
zion

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum